Crea sito

Non è estate senza Ferragosto, e non è Ferragosto senza estate!
Da secoli ormai il 15 del mese di agosto è una giornata dedicata al relax: che siano scampagnate in mezzo al verde o campeggi in spiaggia, questo giorno è consacrato al riposo e alla pausa dallo stress del lavoro.
Sì, da secoli, ma da quando precisamente?
Ebbene, forse i più si stupiranno nello scoprire che quest’aria di festa del 15 agosto risale addirittura al tempo della Roma imperiale.

Ferragosto

Il termine “Ferragosto” infatti deriva direttamente dal latino Feriae Augusti, ovvero letteralmente il “riposo di Augusto” (il significato di “ferie” è rimasto praticamente identico anche in italiano).
Il nome di Augusto, il principe della prima dinastia imperiale romana, in questo caso si riferisce all’autore di questa festa: Augusto, difatti, fu l’imperatore che istituì il Ferragosto come giorno di riposo dal lavoro e di festeggiamenti per i cittadini.
Ma perché proprio il 15 agosto? Ecco, questo giorno, insieme al 21 dello stesso mese (in cui si festeggiavano i Consualia), coincideva con il periodo del raccolto agricolo. Tutti i lavori dei campi, quindi, terminavano proprio in questa fase dell’anno, quando la terra dava i suoi frutti e i contadini godevano dei risultati delle loro fatiche dell’anno.

Ferragosto

Ancora una volta, dunque, l’origine di una festa, tradizionalmente dedicata al riposo da tutte le fatiche, deriva dalla scansione temporale di un mestiere antico come quello dell’agricoltura. E quando si parla di agricoltura è inevitabile parlare di clima e stagionalità.
L’estate, infatti, è stata da sempre la stagione del raccolto, sia del grano che degli alberi da frutto. Terminato il raccolto in estate, dunque, il contadino poteva dedicarsi al suo riposo e godere dei frutti che gli aveva donato la terra.

Frutta

A distanza di secoli, le abitudini di molti si sono discostate dall’agricoltura e dai ritmi della natura, ma Ferragosto, come tante altre festività del nostro calendario, è rimasta a simboleggiare il riposo e la pausa da ogni fatica.
Un relax decisamente da re, anzi… da imperatore!

Ferragosto: relax imperiale
Tagged on: