Crea sito

tecniche posa terra

Le tecniche di posa in opera della terra cruda sono moltissime.
L’istituto CRATerre nella sua tavola sinottica ne ha classificate 18, suddividendole in tre categorie: monolite, struttura e muratura, a seconda della tipologia di realizzazione del manufatto.

Di seguito illustriamo le tecniche più diffuse e ancora oggi più ampiamente utilizzate.

Il torchis

Il torchis

La miscela di terra per la tecnica del Torchis è limo-argillosa e appiccicosa. Si mette in opera su un listello di legno, fissato su un telaio. ...
Il bauge o cob

Il bauge o cob

Costituita da una pila di sfere di argilla, la parete in bauge viene poi completamente levigata, diventando perfettamente piana. ...
L’adobe

L’adobe

La costruzione in Adobe prevede la formazione di mattoni in terra cruda all'interno di stampi in legno. Una volta essiccati, sono pronti per la posa. ...
Il rammed earth o pisé

Il rammed earth o pisé

La tecnica del Pisé è riconoscibile dalla texture finale che compone le murature. Se si usano diversi tipi di terra, l'effetto finale riporta diversi colori ...
I blocchi di terra compressa (BTC)

I blocchi di terra compressa (BTC)

La tecnica del BTC (blocchi di terra compressa) è la più recente tra quelle esistenti per la costruzione in terra cruda. Ecco in cosa consiste. ...
Le principali tecniche di posa in opera con la terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.